Alopecia Androgenetica – Cenni

Alopecia è il termine medico con il quale si indica il diradamento dei capelli o la diminuzione progressiva della loro qualità sia in termini di spessore che di colore.

Interessando indistintamente sia gli uomini che le donne, l’alopecia può essere temporanea, magari successiva all’assunzione di farmaci o di ormoni, o permanente e, in quest'ultimo caso legata principalmente a fattori di tipo ereditario.

L’alopecia si caratterizza per essere una perdita di capelli “a chiazze”, mentre nelle donne si nota soprattutto uno sfoltimento della zona centrale.

Come si riconosce l’alopecia?

I follicoli piliferi hanno un ciclo di vita ben determinato che consta di tre fasi principali; una fase di crescita (anagen), una fase di transizione (catagen) e una fase di “riposo” piuttosto breve (telogen). In seguito alla fase di “riposo” si verifica solitamente la caduta dei capelli e la comparsa, al loro posto, di capelli “nuovi”; se il numero dei capelli caduti supera il numero di capelli nuovi, allora si parla di alopecia.

Cause dell’alopecia androgenetica

L’alopecia androgenetica è il termine medico con il quale si indica la calvizie maschile.
Le cause dell’alopecia possono essere molteplici e disparate; la caduta o il diradamento dei capelli può infatti dipendere da fattori ereditari, dall'alterazione ormonale o dall'assunzione di farmaci, da particolari carenze vitaminiche, come la mancanza di ferro oppure da cattive abitudini come il tirarsi i capelli o acconciarli in code e trecce troppo strette.
Quando l’alopecia dipende da fattori ereditari, allora si parla di alopecia androgenetica, una particolare forma che si manifesta soprattutto negli uomini e che nel linguaggio comune si indica come “calvizie maschile”.

Come detto in precedenza l’ereditarietà può essere uno dei fattori scatenanti dell’alopecia, sebbene sia corretto ricordare che la maggior parte delle cause di questa patologia sono ancora sconosciute.
I ricercatori, in ogni modo, sono riusciti a scoprire che la perdita dei capelli è legata a un particolare tipo di ormoni detti androgeni, ormoni importanti per lo sviluppo sessuale maschile prima della nascita e nel corso della pubertà.
In particolare l’ormone diidrotestosterone (DHT), è considerato come uno dei fattori fondamentali nell’insorgere dell’alopecia; alcune persone possono avere una particolare sensibilità all’ormone DHT, cosa che porta i follicoli a ritrarsi quando vi sono esposti.

Qual'è la soluzione più rapida per la mia alopecia?

Grazie al trattamento di Scalp Micro Pigmentation o Tricopigmentazione Permanente o Semi-Permanente, potrete risolvere immediatamente vostri problemi di alopecia e sentirvi finalmente in armonia con voi stessi e a vostro agio con gli altri.

 

I testi, i contenuti e le immagini presenti in questo sito "dermopigmentazione.com" sono tutelate a norma del diritto italiano ed in particolare dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modifiche, concernente la protezione del diritto d’autore e dei diritti connessi e, salvo ove non diversamente precisato, appartengono in via esclusiva a Ruggiero Fortunata Anna. Pertanto gli atti di riproduzione e distribuzione, anche parziali, che non siano stati espressamente autorizzati dall’avente diritto sono perseguibili civilmente e penalmente, ai sensi della citata legge. La riproduzione anche solo parziale dei contenuti con qualsiasi mezzo, tecnica e/o strumento è espressamente vietata.