SMP – Tricopigmentazione – i Pigmenti

I pigmenti utilizzati per il trattamento di Scalp Micro Pigmentation meglio conosciuta come Tricopigmentazione, sono stati studiati e perfezionati per l'esclusivo utilizzo della pigmentazione, o dermopigmentazione, del cuoio capelluto e non sono paragonabili in alcun modo ai pigmenti impiegati per decorazione corporea, al fine di garantire un risultato ottimale e soddisfare i seguenti criteri:

• Pigmento Permanente
• Pigmento Semi-Permanente
• Personalizzabile
• Sicuro
• Non cambia tono nel tempo

Pigmento Permanente: particolare attenzione è stata dedicata ai pigmenti permanenti che devono sostare nella pelle per molti anni (8-10 anni). Si tratta di un pigmento specifico formulato esclusivamente per cuoio capelluto che rispetta pienamente i riferimenti normativi dettati dalla Comunità Europea ResAp(2008)1 e parte regolamento 1223/2009, come massima espressione di garanzia per il consumatore.
I solventi e gli ausiliari per la formulazione sono stati selezionati fra gli elementi certificati a norma di legge, sicuri anche a lungo termine in quanto la composizione dei coloranti è per uso alimentare e cosmetico e con il grado di purezza farmaceutico.
Si tratta quindi di un intervento duraturo e invariato nel tempo ma soprattutto affidabile che esclude la preoccupazione di revisioni annuali. Le diverse gradazioni di colore hanno richiesto lunghe ricerche, test e costose analisi per verificarne compatibilità e purezza. 
La micronizzazione delle particelle è lavorata in modo tale da impedire la fagocitosi, pertanto il pigmento permarrà a tempo indeterminato nel derma.
Tuttavia dopo 5-8 anni dal trattamento potrebbe essere opportuno sottoporsi a una nuova seduta di ripristino in quanto gli unici fattori che possono diminuire l'intensità del colore nel tempo, sono quelli legati alle caratteristiche fisiologiche individuali del paziente e i fattori ambientali.
Un paziente che soffre di anemia potrebbe essere più propenso ad una leggera perdita d’intensità del pigmento dopo cinque anni dall'impianto, come chi nuota frequentemente in acqua clorata o salata, oppure si espone sovente a docce ed esposizioni solari senza protezione adeguata.
L'azione è paragonabile ad un tatuaggio ma effettivamente si tratta di un trattamento paramedicale, eseguito con "sistemi avanzati" e "pigmenti specifici", studiati e formulati esclusivamente per il cuoio capelluto, completamente differenti da quelli utilizzati per decorazione corporea. 
Le certificazioni sul prodotto rispettano le normative europee, le più restrittive a livello internazionale e sono la massima garanzia per il consumatore sia a breve che a lungo termine.

N.B. Siamo gli unici ad effettuare il trattamento permanente, lunga durata 8-10 anni, su tutto il territorio italiano,  pertanto siamo i soli a poter fornire informazioni attendibili e dettagliate su questa procedura, che viene normalmente utilizzata e applicata in tutti gli U.S.A., Canada, UK, ed altri paesi extra CEE, da circa 15 anni, con la denominazione Scalp Micro Pigmentation (SMP).

Pigmento Semi-Permanente: questi colori hanno subito un sofisticato processo di produzione, la micronizzazione delle particelle è lavorata in modo tale da consentire la fagocitosi e non sostare nel derma per lungo tempo. E’ un pigmento Bioriassorbibile ed è adatto ai Clienti che non sono convinti di accedere alla procedura con il pigmento permanente o i soggetti non ritenuti idonei a quel tipo di trattamento, per fattori da accertare individualmente.
Pertanto,  per un processo naturale, il pigmento subisce uno schiarimento graduale che può essere velocizzato in base a fattori soggettivi quali fagocitosi accelerata, ripetute esposizioni solari, frequenti bagni in acqua clorata o salata, assunzione orale di particolari farmaci, utilizzo di prodotti galenici sul cuoio capelluto, sudorazione eccessiva, ecc. 
Il trattamento necessita quindi di richiami annuali per il suo mantenimento e, qualora venisse presa la decisione di sospendere il richiamo, il pigmento scomparirebbe totalmente dal derma indicativamente intorno ai 24/36 mesi dall’ultima seduta.

Personalizzabile: La scelta dei pigmenti per poter realizzare le diverse gradazioni di colore hanno richiesto lunghe ricerche, test e costose analisi per verificarne compatibilità e purezza. Tutte le tonalità di pigmenti utilizzati sono personalizzati tenendo conto delle specifiche caratteristiche di ogni cliente; questo significa non solo tener conto del colore dei capelli, ma anche del tono della pelle, del contrasto fra i due componenti.

Sicuro: la sicurezza è la nostra priorità, la composizione dei coloranti è per uso alimentare e cosmetico e con il grado di purezza farmaceutico, tutti i nostri pigmenti, sia nella versione Permanente che nella versione Semi-Permanente, sono stati sottoposti a controlli severi, sia sotto il profilo di tollerabilità che di sicurezza tossicologica e adeguatamente sterilizzati; sono prodotti nel massimo rispetto della normativa vigente,  Consiglio Europeo ResAp(2008)1 e successive modifiche e parte normativa 1223 del 2009, come massima garanzia per il Consumatore sia a breve che a lungo termine.

Non cambia tono nel tempo: la formula dei pigmenti permanenti per cuoio capelluto è stata minuziosamente studiata affinché venga assicurata all'utente finale un’elevata solidità post applicazione per un tempo adeguato (8-10 anni).
Pertanto  l’unica variante possibile sul colore, col trascorrere degli anni, sarà una leggera perdita d’intensità. 
Sottolineiamo che, per regola chimica, i pigmenti permanenti non potranno subire alcun viraggio verso toni indesiderati proprio per l'estrema accuratezza nella corretta formulazione degli ingredienti che li compongono, essendo stati progettati espressamente per l'esclusivo utilizzo su cuoio capelluto.

Mentre, data la permanenza limitata nel derma del Pigmento Semi-Permanente è necessario effettuare ripetute revisioni annuali per mantenere sempre fresco il risultato.
La sospensione delle revisioni restituisce la medesima condizione antecedente il trattamento entro un massimo di 24-36 mesi.

 

I testi, i contenuti e le immagini presenti in questo sito "dermopigmentazione.com" sono tutelate a norma del diritto italiano ed in particolare dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modifiche, concernente la protezione del diritto d’autore e dei diritti connessi e, salvo ove non diversamente precisato, appartengono in via esclusiva a Ruggiero Fortunata Anna. Pertanto gli atti di riproduzione e distribuzione, anche parziali, che non siano stati espressamente autorizzati dall’avente diritto sono perseguibili civilmente e penalmente, ai sensi della citata legge. La riproduzione anche solo parziale dei contenuti con qualsiasi mezzo, tecnica e/o strumento è espressamente vietata.