SMP-Tricopigmentazione Post Trapianto Capelli

La Scalp Micro Pigmentation meglio conosciuta come Tricopigmentazione può essere utilizzata anche per “riparare” alcune “lesioni” causate dal trapianto capelli. Grazie a questa tecnica, infatti, è possibile intervenire in quelle aree dove il trapianto non ha creato la densità, l’uniformità e l'infoltimento capelli desiderato, oppure vi è la possibilità di minimizzare la cicatrice da trapianto.

In relazione a questo particolare utilizzo della Scalp Micro Pigmentation / Tricopigmentazione è necessario fare alcuni chiarimenti, in quanto è evidente che il tessuto cicatriziale ha una composizione diversa rispetto al tessuto cutaneo sano. Questo significa che il tessuto cicatriziale reagisce in maniera diversa e in particolare bisogna valutare con attenzione il tipo di cicatrice da trattare al fine di ottenere un risultato ottimale.

Differenze tra tessuto cicatriziale e tessuto sano
Quando il corpo subisce un trauma crea una sorta di “cerotto” : la caratteristica del tessuto cicatriziale è quella di essere poco incline a ricevere e trattenere pigmenti come invece avviene nel tessuto sano.

Per tale ragione, solo in alcuni casi, è meglio agire con un pre trattamento, almeno sei settimane prima della seduta; con questo trattamento domiciliare le probabilità di trattenere i pigmenti aumentano notevolmente.

La SMP – Tricopigmentazione dopo il trapianto di capelli
Chi ha subito un trapianto di capelli, specialmente molti anni prima, può ritrovarsi con cicatrici decisamente anti estetiche e psicologicamente molto invalidanti.

Ad oggi esistono due tipi di chirurgia della calvizie che possono lasciare differenti cicatrici:
FUSS: In questo trattamento una losanga di capelli viene rimossa da una zona donatrice per poi essere a sua volta sezionata in unità follicolari singole e trapiantate nell'area calva ricevente
FUE: Con questa tecnica unità follicolari da 1 fino a 4 capelli vengono estratte dalla zona donatrice e trapiantate nella zona calva ricevente; con questo trattamento le cicatrici sono poco evidenti.
La Scalp Micro Pigmentation ovvero Tricopigmentazione Permanente o Semi-Permanente può porre rimedio a questi disagi, aiutando i pazienti a sentirsi più sicuri di sé.

 

I testi, i contenuti e le immagini presenti in questo sito "dermopigmentazione.com" sono tutelate a norma del diritto italiano ed in particolare dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modifiche, concernente la protezione del diritto d’autore e dei diritti connessi e, salvo ove non diversamente precisato, appartengono in via esclusiva a Ruggiero Fortunata Anna. Pertanto gli atti di riproduzione e distribuzione, anche parziali, che non siano stati espressamente autorizzati dall’avente diritto sono perseguibili civilmente e penalmente, ai sensi della citata legge. La riproduzione anche solo parziale dei contenuti con qualsiasi mezzo, tecnica e/o strumento è espressamente vietata.